Unione Montana Marosticense

Impegnativa di Cura Domiciliare - D.G.R. 1338/2013

L'Impegnativa di Cura Domiciliare (ICD) è un contributo (che può essere erogato in forma economica oppure di servizi) destinato alle persone non autosufficienti anziane o disabili assistite al proprio domicilio e ai loro familiari.

Serve ad acquisire prestazioni di supporto e assistenza nella vita quotidiana a casa, ad integrazione delle attività di assistenza domiciliare dei Comuni e dell'ULSS.

Sono previste 5 tipologie di ICD:
Impegnativa ICDb: per utenti con basso bisogno assistenziale, verificato dalla rete dei servizi sociali e dal Medico di Medicina Generale, con ISEE socio-sanitario inferiore a 16.700,00€ (e una seconda soglia di 23.900,00€ applicata in caso di possesso di prima abitazione e pertinenze come da conteggio precisato nell'allegato A della DGR n. 1047/2015). Il contributo mensile è di 120,00€.
Impegnativa ICDm: per utenti con medio bisogno assistenziale, verificato dal Distretto Socio Sanitario, con presenza di demenze di tutti i tipi accompagnate da gravi disturbi comportamentali o con maggior bisogno assistenziale rilevabile dal profilo SVaMA, con ISEE socio-saniario inferiore a 16.700,00€ (
e una seconda soglia di 23.900,00€ applicata in caso di possesso di prima abitazione e pertinenze come da conteggio precisato nell'allegato A della DGR n. 1047/2015). Il contributo mensile è di 400,00€.
Impegnativa ICDa: per utenti con alto bisogno assistenziale, verificato dal Distretto Socio Sanitario, con disabilità gravissime e in condizione di dipendenza vitale che necessitano a domicilio di assistenza continua nelle 24 ore, con ISEE socio-sanitario inferiore a 60.000€.
Impegnativa ICDp: per utenti con grave disabilità psichica ed intellettive, già interventi di promozione dell'autonomia personale e di aiuto personale.
Impegnativa ICDf: per utenti con grave disabilità fisico-motoria: persone in età adulta, con capacità di autodeterminazione e grave disabilità fisico-motoria, (già progetti vita indipendente).

Presso i Comuni si presenta la domanda per ICDb e ICDm.



REQUISITI
Essere residente nel Veneto;
I.S.E.E. uguale o inferiore al limite stabilito di € 16.700,00; che la persona sia non autosufficiente e sia adeguatamente assistita (ciò verrà verificato dal medico curante e dall’assistente sociale, tramite l’apposita scheda regionale);

TERMINE DI PRESENTAZIONE
In qualsiasi momento dell’anno

MODALITA’:
La domanda, potrà essere presentata all’Ufficio Servizi Sociali dell’Unione Montana Marosticense con allegati i seguenti documenti:
- domanda su apposito modulo;
- attestazione I.S.E.E.

Sito regionale: https://www.regione.veneto.it/web/sanita/impegnativa-di-cura-domiciliare
 
Modulo/ae00368/images/mod_impegnativa.doc